Acufene notturno: 7 consigli su come gestirlo

Acufene notturno: 7 consigli su come gestirlo

Hai mai avvertito un continuo ronzio alle orecchie quando dormi? Questo è ciò che accade per le persone che soffrono di acufene notturno!

L’acufene è un disturbo uditivo che si manifesta in ronzii e rumori alle orecchie in maniera intermittente. Tale condizione tende, spesso, a condizionare negativamente la vita di molte persone che non riescono più a restare in assoluto silenzio o peggio hanno sempre più difficoltà a dormire.

Segui 7 consigli per convivere con l’acufene notturno 

Ecco una lista di consigli che possono essere davvero d’aiuto per chi cerca quiete e silenzio.

Se correttamente seguiti, rendono il riposo più piacevole e meno stressante;

1)  Andare a dormire solo quando si ha necessità di riposare. È controproducente sforzare il sonno, ciò accrescerebbe solo il nervosismo e il fischio alle orecchie;

2)  Mantenere una routine del sonno, svegliandosi sempre alla stessa ora al mattino. In tal modo non si sottopone la mente e il corpo ad ulteriore stress;

3)  Non assumere farmaci che possono distruggere il flusso regolare del sonno inducendo a svegliarsi molto presto la mattina;

4) Evitare l’abuso di caffeina soprattutto nelle ore serali. Magari a ciò potrebbe essere anche associata un uso riduttivo di nicotina;

5) Svolgere sport regolarmente può aiutare a scaricare l’adrenalina, a rilassarsi e a facilitare l’addormentarsi;

6) Bere tisane naturali può aiutare a ritrovare il corretto equilibrio fisico e mentale e favorire, così, il sonno.

7) Ascoltare prima di coricarsi una playlist di suoni rilassanti utili per distrarre l’udito dai continui fischi.

È fondamentale aiutarsi con questi semplici consigli per guadagnare ore di sonno e dormire con più serenità.

Se capita anche a te di avvertire cali uditivi frequenti o dover affrontare ogni giorno fischi e ronzii alle orecchie, prenota un controllo dell’udito gratuito e scopri la tua attuale capacità uditiva.
Un nostro specialista provvederà a consigliarti come provare a porre rimedio all’acufene notturno.

Nessun commento

Ancora nessun commento per questa notizia

Lascia un commento